Commissione diocesana per la Pastorale della Salute “Marcello Labor”Dalla testimonianza di S.E. Mons. Anton Bogetic

Già, e poi è diventato Vescovo di Parenzo e Pola, questo giovane seminarista che restò affscinato dalla figura del suo Rettore! Aveva 19 anni quando entrò in Seminario a Capodistria e conobbe molti validissimi preti, ma Mons. Labor lo colpì in modo particolare.

"Lo ricordo sempre con quel sorriso paterno, modello di virtù". E' una frase forse banale, ma è quella che viene in mente anche a me quando penso al servo di Dio: proprio la prima cosa che ricordo è il suo sorriso!

Questo sito utilizza cookie, proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più.