16/11/2012: viaggio a Roma

Il giorno 16 novembre mons. Vittorio Cian si è recato a Roma, latore di una missiva dell'Arcivescovo mons. Giampaolo Crepaldi, che sollecitava la Congregazione dei Santi a prendere in esame i documenti relativi alla causa di mons. Labor, data l'insistente attesa di molti fedeli. In breve giro di tempo la Congregazione ha risposto in senso positivo avvertendo che l'esame sull'eroicità delle virtù da parte dei Consultori teologi, primo passo verso la beatificazione, è stato fissato per il 14 febbraio 2014. Se l'esame sarà stato positivo, si passerà alla sessione ordinaria dei cardinali e vescovi, i cui risultati saranno presentati al Santo Padre che emetterà il decreto di riconoscimento sulla eroicità delle virtù del servo di Dio, e don Marcello diventerà venerabile. Come si vede, l'iter della Causa non si è fermato, ma riprende sollecitamente il suo cammino.

Questo sito utilizza cookie, proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più.